Franco D'Andrea
Monk and the time machine (2CD)

CD
consegna in 48/72h

€ 18,90

Disponibile, poche copie in magazzino, affrettati!

Segnalato da:

Acquista Wish List

Etichetta: Parco della Musica (MPR053CD)
Anno Produzione: 2014
Anno Registrazione: 0
Esecutori: Franco D'Andrea pianoforte
Andrea Ayassot sax contralto , sax soprano
Daniele D'Agaro clarinetto , sax tenore
Mauro Ottolini trombone , tuba
Aldo Mella contrabbasso
Zeno De Rossi batteria
Legenda:
Aggiunge l'Artista
        alla tua Wish List
EAN : 8015948305096
Con il doppio cd ´┐ŻMonk and the Time Machine´┐Ż, pubblicato dalla Parco della Musica Records, Franco d´┐ŻAndrea, vincitore del premio Top Jazz 2013 come ´┐ŻMusicista dell´┐Żanno´┐Ż, e il suo sestetto, presenta un disco dedicato a Thelonius Monk che contiene molte interpretazioni di suoi brani (Light Blue, Misterioso, Bright Mississippi, Locomotive, Blue Monk, Brake´┐Żs Sake, Coming on the Hudson, Epistrophy, Monk´┐Żs Mood, Well You Needn´┐Żt, I Mean You) e alcune composizioni originali del gruppo. ´┐ŻQuesto disco vuole essere un omaggio a uno dei personaggi pi´┐Ż grandi del jazz, al Monk compositore e all´┐Żimprovvisatore. Monk simboleggia tutta la storia del jazz, una musica sempre in equilibrio tra tradizione e futuro. ´┐Ż il simbolo di quello che ´┐Ż oggi suonare il jazz, ovvero avere un piede nella tradizione e saper guardare lontano. Prendo Monk come pretesto, un punto di partenza per poter andare e visitare tutti i luoghi del mio modo di vedere la musica. Il time machine ´┐Ż un giocare con la macchina del tempo. Tra passato e futuro. Il titolo dice tutto. Ho scelto e voluto ognuno dei musicisti che suonano con me in questo progetto perch´┐Ż ognuno di loro, seppur con caratteristiche diverse, mi aiutano in questo gioco continuo tra passato e futuro. Io guardo e ho sempre guardato avanti, in avanscoperta a cercare qualcosa. In questo progetto, ci sono pezzi di Monk e alcune mie composizioni che hanno a che vedere con quello che Monk mi ha dato. Alcune composizioni sono criptiche, solo apparentemente non hanno a che vedere con Monk, ma in realt´┐Ż nascono dalla mia ispirazione per lui. Non ho nulla da chiedere a Monk, per me ´┐Ż abbastanza un libro aperto. Prima di fare questo disco, Monk l´┐Żho visitato in numerose esperienze, soprattutto in piano solo. Tuttavia, non gli avevo mai dedicato una cosa cos´┐Ż importante; con una formazione cos´┐Ż allargata. Non avrei nulla da chiedergli, lo ringrazierei soltanto di essere esistito, potrei augurarmi che Monk vedesse che io ho lavorato nel suo spirito, rovesciando e cercando sempre nuove cose. Penso che non avrebbe gradito un´┐Żoperazione museale, in questo album ho messo il suo spirito e la sua visione nella quale trovo corrispondenze importanti con la mia visione di vita´┐Ż. Franco D'Andrea

Chi ha acquistato questo prodotto ha anche acquistato...

  • Seguici su
  • Pagamenti sicuri con Paypal